News News

Indietro

Imprenditorialità e turismo, immobili pubblici in concessione gratuita

Cammini-e-percorsi-Casello-FerroviarioInteressante opportunità per realizzare una nuova impresa in ambito turistico-culturale.

Con il bando “Cammini e percorsi” l’Agenzia del Demanio mette a disposizione complessivamente 30 strutture da riutilizzare, distribuite su tutto il territorio nazionale, lungo i principali cammini storici e ciclovie. A queste si aggiungono 13 immobili di proprietà di enti locali per i quali le procedure saranno gestite a livello locale.

Case cantoniere, torri, ex caselli ferroviari e fabbricati vari sono disponibili per nuovi utilizzi a servizio dei viaggiatori e delle comunità locali. Saranno dati in concessione gratuita per favorire imprese giovanili e terzo settore e contribuire a sviluppare un turismo “lento” e sostenibile.

Il bando è rivolto a imprese, cooperative e associazioni costituite in prevalenza da giovani al di sotto dei 40 anni. Tante le possibili attività, dal bed and breakfast alla ristorazione, dalle ciclofficine all’artigianato e alla enogastronomia locale, purché coerenti con il contesto in cui si collocano.

E’ importante infatti che la proposta imprenditoriale rispecchi l’identità del luogo, sia sostenibile dal punto di vista ambientale e dia un contributo allo sviluppo del turismo.

Per le nuove attività sono disponibili anche le agevolazioni per la creazione d’impresa gestite da Invitalia, innanzitutto Nuove Imprese a Tasso Zero e Cultura Crea.

Per partecipare al bando dell'Agenzia del Demanio e presentare un’offerta c’è tempo fino alle ore 12 dell’11 dicembre 2017.

Successivo